Cronaca

Lecce, in pieno centro con una pistola in mano: 50enne fermato dalla polizia

venerdì 7 febbraio 2020

Il 50enne è un pregiudicato di Gallipoli. Ora la polizia indaga per procurato allarme.

Era sulla via dello shopping, in pieno centro a Lecce, maneggiando una pistola. Un uomo di 50 anni, pregiudicato di Gallipoli, è stato denunciato ieri pomeriggio dagli agenti della Questura per procurato allarme. Il suo comportamento aveva già insospettito qualche passante, ma poco dopo è intervenuta una pattuglia della polizia. Gli agenti, una volta notato l'uomo che armeggiava la pistola mentre era in un ristoro h24, hanno deciso di appostarsi e tenerlo sotto controllo. Poi, con tutte le cautele del caso, hanno disarmato il soggetto, che nel frattempo aveva infilato l'arma nei pantaloni.
Al termine degli accertamenti, sebbene l’arma fosse di libera vendita, il fermato è stato denunciato per procurato allarme.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/02/2020
La scoperta dei carabinieri di Alezio.  Tra i rovi ...
Cronaca
17/02/2020
La fuga dopo la rapina ai danni di un uomo è durata ...
Cronaca
16/02/2020
 L’episodio nella notte ai danni della cappella di Leonardo Villanova e del ...
Cronaca
14/02/2020
Arrestato un cittadino bulgaro, accusato di riduzione in ...
La dieta sbagliata dei più piccoli accelera la calcolosi renale. “Troppo calcio, merendine e ...