Gallipoli

Un anno positivo per il Piano dell’Ambito Sociale

martedì 29 maggio 2012
Distribuiti contributi per oltre 2 milioni di euro a vantaggio di famiglie, minori, disabili ed anziani 
 
La città traccia un bilancio del Piano dell’Ambito Sociale di Gallipoli. Famiglie, minori, disabili ed anziani sono state le fasce sociali maggiormente coinvolte dall’intervento dell’Ufficio di Piano. È di circa 50mila euro la somma erogata per i 110 nuclei familiari in condizioni di indigenza. Nel dettaglio, in favore dei minori tra integrazione scolastica, ricoveri in strutture, assistenza educativa domiciliare ed assegno per la prima dote sono stati erogati oltre 920mila euro; 372mila  per il servizio di assistenza domiciliare degli anziani. Infine l’Ufficio di Piano di Gallipoli ha pensato anche alle politiche di integrazione degli stranieri, stanziando 67mila euro per attività come il disbrigo pratiche burocratiche relative al soggiorno, l’informazione per gli alloggi, il lavoro, il servizio sanitario. 
Soddisfatto Enzo Manco, responsabile dell’Ufficio del Piano: “Un ringraziamento, sentito e sincero, va al dottor Marcuccio (l’ex Commissario prefettizio), per la capacità con cui ha saputo coordinare i lavori dell’Ambito e per l’attenzione prestata in favore delle problematiche più impellenti del nostro tessuto sociale”.
 
Stefano Manca
 
(fonte: Belpaese)
Altri articoli di "Gallipoli"
Gallipoli
17/11/2019
Allerta meteo in Puglia, dove da martedì è ...
Gallipoli
16/11/2019
L'uomo aveva delle etichette con marchi falsi che attaccava alle scarpe. Gli agenti ...
Gallipoli
16/11/2019
Una tettoia di 20 metri di lunghezza che si stacca e vola ...
Gallipoli
16/11/2019
In vetta e in coda sono tanti gli scontri diretti ...
La dieta sbagliata dei più piccoli accelera la calcolosi renale. “Troppo calcio, merendine e ...