Ambiente

Le tartarughe amano il Salento: nidi tra Gallipoli e Pescoluse

martedì 25 giugno 2019

Anche le tartarughe marine selgono le spiagge del Salento. L'estate è appena iniziata e già sono stati trovati i primi due nidi della stagione: tra la sera del 21 giugno e la mattina del 22 giugno, infatti, a Gallipoli e Pescoluse sono state identificate delle piccola uova di Caretta Caretta depositate sulla sabbia. Subito sono stati attivati i monitoraggi e poste le recinzioni per la protezione dei nidi. Per il nido di Gallipoli, i volontari di Sos Fauna Calimera insieme ai volontari di Legambiente hanno proceduto allo spostamento delle uova per evitare che le mareggiate le trascinassero via. 
I volontari si raccomandano di prestare attenzione in spiaggia: qualora ci fossero tracce che potrebbero far pensare a una nidificazione di tartaruga, è necessario chiamare subito la Capitaneria di Porto o il Centro recupero più vicino. 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
18/09/2019
I dati del report presentato ieri al Senato: in provincia ...
Ambiente
15/09/2019
Si è conclusa la prima tappa di “Ripuliamo le spiagge del Salento” che ...
Ambiente
12/09/2019
Il depuratore funziona regolarmente e il Tribunale di Lecce ...
Ambiente
30/08/2019
Il sito di Torre Guaceto si estenderà da sud, ...
La Commissione europea ha pubblicato il 6 giugno 2019 il rapporto “European Bathing Water Quality in 2018”, ...